Trattamenti

Macchie bianche

Non metteresti un vestito sporco: le macchie non piacciono a nessuno. Perché vederle sullo smalto dei denti?

dentista - centro odontoiatrico a cinisello balsamo

Prenota oggi il tuo checkup senza impegno. La storia del tuo nuovo sorriso inizia qui

Viale Fulvio Testi, 111
20092 Cinisello Balsamo (MI)
Servizio navetta gratuito

Prenota con Whatsapp

White Spot: cosa sono?

 

Vi è capitato di guardarvi allo specchio e osservare delle piccole macchie bianche sui denti? Si chiamano white spot: lo smalto cambia colore e sul dente si formano delle piccole aree o strisce più chiare.

Macchie bianche

All’origine di queste macchie possono esserci cause diverse, come l’aumento delle sostanze acide che si depositano in bocca o un trattamento ortodontico prolungato. Fatto sta che la struttura minerale dello smalto si modifica, perde calcio, si danneggia, facendo apparire una zona del dente meno brillante di un’altra.

Un dente macchiato non è solo meno bello da vedere ma, se le lesioni sono molto estese, possono diventare punti facilmente attaccabili dalla carie. Occorre valutare il problema e stabilire la cura adeguata fino a farle scomparire.

Come funziona la cura?

Una nuova tecnica consente di infiltrare nella zona interessata dalla macchia una resina fluida che si diffonde tra i cristalli dello smalto, aumentandone la capacità di riflettere la luce.

È come se obbligassimo la luce a illuminare maggiormente la zona della macchia – ma solo questa! –, rendendola meno opaca e più simile al resto dello smalto. Il gioco è fatto: chi ci osserva non la noterà.